Ensemble Apluvia Quartet - "Modern Baroque"

23 Novembre 2019 - h 18.30 - Castello Aragonese - Castrovillari (CS)

M° V. Passiatore (clarinetto), M° V. Topputi (clarinetto),  M° A. Intini (clarinetto basso), M° M. Donnaloia (sax contralto)
M° V. Passiatore (clarinetto), M° V. Topputi (clarinetto), M° A. Intini (clarinetto basso), M° M. Donnaloia (sax contralto)

L’Apluvia Quartet è un ensemble cameristico, unico quanto bizzarro nel suo genere, formato da flauto, clarinetto, sax contralto e clarinetto basso. Esso nasce nel 2011 all’interno dell’Apluvia Small Orchestra, ensemble di fiati diretta dal M° Silvestro Sabatelli. I quattro musicisti, provenienti da Fasano (BR) e Monopoli (BA), hanno completato brillantemente i propri studi presso il Conservatorio “N. Rota” di Monopoli, il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro e l’Istituto Musicale pareggiato “Vecchi – Tonelli” di Modena.

 

Si sono classificati individualmente ai primi posti in diverse competizioni musicali: “Città di Matera”, “7° Concorso Internazionale Valeria Martini”, “N. Van Westerhout” di Mola di Bari, ”Garganum”, Concorso Europeo ”Città di Altamura”, 1° Concorso Internazionale “Guido da Venosa”, 11° Concorso Internazionale “Euterpe”, Concorso Internazionale "San Nicola Giovani" III edizione; Concorso Europeo “Igor Strawinskj” di Bari, Concorso Nazionale “Remigio Paone” di Formia, Concorso Nazionale “Città di Ortona”, Concorso Europeo “Rocco Rodio” di Castellana Grotte (BA), Concorso Nazionale “Luigi Russo” di Monopoli (BA), Concorso Nazionale “Rocco Gervasio” di Matera, Concorso Internazionale “San Nicola Giovani” di Bari.

 

L’ensemble affronta una vasta tipologia di repertorio, che va dal classico al contemporaneo, dal barocco allo swing, dal pop alla musica disco. Questo connubio di “meticcia musicalità” è possibile solo grazie alla collaborazione del M° S. Sabatelli, personale arrangiatore, trascrittore e compositore della formazione.