Ensemble Effimere Corde - "Si dolce è'l tormento"

16 Novembre 2019 - h 18.30 - Castello Aragonese - Castrovillari (CS)

 M° C. Verdecchia (arciliuto), M° V. Celentano (chitarra barocca), M° S. Ferri (tiorba), M° A. R. Pili (soprano)
M° C. Verdecchia (arciliuto), M° V. Celentano (chitarra barocca), M° S. Ferri (tiorba), M° A. R. Pili (soprano)

L’ensemble Effimere Corde nasce nel 2017 dalla comune passione per la musica antica da parte dei suoi componenti, decisi a promuovere e valorizzare non solo l’affascinante mondo musicale del Barocco, ma anche l’uso di strumenti quali arciliuto, chitarra barocca e tiorba, la cui nobile tradizione, per molto tempo sottovalutata, è attualmente oggetto di studio e riscoperta.

 

Le potenzialità espressive della formazione, in cui gli strumenti dialogano unendo le proprie sonorità in un impasto timbrico ricco, equilibrato e suggestivo, vengono ulteriormente ampliate dalla collaborazione con voci e altri strumenti, che arricchiscono e diversificano i repertori proposti.

 

L’ensemble si è esibito in numerose rassegne e festival, tra i quali I Tesori di Orfeo (Pavia), Festival di Bellagio e Lago di Como (Bellagio), Cortili in Musica (Pavia), Appuntamenti Musicali della Fondazione Piacenza e Vigevano (Vigevano), Stagione Musicale della Canonica di Brezzo di Bedero (Brezzo di Bedero), Le Musiche del Grimani (Venezia), Filosofarti (Gallarate), OperArte (Ganna), Musica a San Vincenzo (Sesto Calende), MoviMenti (Castelfranco Emilia), Concerti d’Autunno (Napoli).



"Si dolce è'l tormento"

Amore e Passioni del Seicento italiano

 

A. Falconieri (1585-1656)

La Suave Melodia

 

G. Caccini (1550-1618)

Amor ch’attendi

 

A. Falconieri

Corrente dicha La Mota

Corrente detta l’Avellina

 

G. Frescobaldi (1583-1653)

Se l’aura spira

La Bernardina

 

S. Landi (1587-1639)

T’amai gran tempo

 

H. Kapsberger (1580-1651)

Passacaglia

 

B. Marini (1594-1663)

Il Caotorta

 

T. Merula (1595-1665)

Folle è ben che si crede

 

G. F. Sances (1600-1679)

Usurpator tiranno

 

M. Galilei (1575-1631)

Toccata II

Volta II

VoltaIII

 

A. Falconieri

Brando dicho El Melo

 

T. Merula

Sentirete una canzonetta

 

Anonimo

La Mantovana

 

H. Kapsberger

Canario

 

C. Monteverdi (1567-1643)

Si dolce è ‘l tormento

 

A. Falconieri

E viver e morire

 

C. Monteverdi

Quel sguardo sdegnosetto

 

A. Vivaldi (1678-1741)

Recitativo e Aria dalla Cantata per soprano e basso continuo RV652